BARI 2009 – ELEZIONI ALLE CIRCOSCRIZIONI

Nelle 9 circoscrizioni di Bari i relativi presidenti sono eletti al 1° turno nel caso in cui i voti a loro assegnati superano il 50%, altrimenti si ricorre al ballottaggio.

Il PdL ha conquistato quattro circoscrizioni: San Paolo-Stanic, Carbonara-Ceglie, Murat-San Nicola, Libertà.

Il Pd vince solo a Poggiofranco-Picone (pare per soli 2 voti) e a Carrassi- San Pasquale.

Ballottaggi invece, a Madonnella  a  Palese-Santo Spirito e pare anche nella V circoscrizione Japigia-Torre a Mare.

Cliccando sui nomi delle circoscrizioni si possono vedere i voti di ogni singola lista e i voti che ciascun  candidato, anche consigliere, ha ricevuto.

(dati tratti dal sito del Comune di Bari).

Il PDL ha conquistato:

II circoscrizione San Paolo-Stanic

IV circoscrizione Carbonara-Ceglie-Loseto

VIII circoscrizione Libertà-Marconi – S.girolamo-Fesca

IX circoscrizione Murat-S.Nicola

Il PD

III circoscrizione Picone-Poggiofranco

VI circoscrizione Carrassi-San Pasquale

Ballottaggio

I circoscrizione Palese-S.Spirito

V circoscrizione Japigia-Torre a Mare

VII circoscrizione Madonnella

Comitato San Giorgio Bari

http://comitatosangiorgiomare.myblog.it/

Elezioni Provinciali 2009 – vince Schittulli a Bari

Francesco Schittulli è il nuovo presidente della Provincia di Bari. Il candidato del Pdl ha otttenuto il 50,52% dei voti. Il presidente uscente Vincenzo Divella (Pd) il 44,14%. Giuseppe Rana (Udc-IoSud) ha raccolto il 5,24%

Il presidente della provincia si vota con il sistema maggioritario: chi ottiene oltre il 50% dei voti risulta subito eletto.

Ogni candidato alla presidenza della provincia è collegato a uno o più gruppi di candidati al consiglio provinciale.
Per i consiglieri provinciali si usa un sistema uninominale corretto: la provincia è divisa in diversi collegi e in ogni collegio ogni gruppo presenta un solo candidato che può collegarsi con candidati del suo gruppo in altri collegi o raggrupparsi in alleanze di diversi gruppi per sostenere un candidato alla presidenza.
I seggi si attribuiscono con un complicato sistema di quozienti, calcolato sulla base dei voti complessivi ottenuti da ciascun gruppo di candidati.

I gruppi di candidati collegati al presidente eletto hanno diritto almeno al 60% dei seggi in consiglio

Di seguito si pubblicano i risultati elettorali riferiti alla sola provincia di bari, tratti dal sito del ministero dell’interno, con i relativi dati percentuali.

provinciabari

Comitato San Giorgio Bari
http://comitatosangiorgiomare.myblog.it/