FERMATI GLI SCAVI, DOMANI ANCORA PRESIDIO (AD OLTRANZA)

Importanti notizie giungono da Rutigliano.

Il presidio di stamattina presso il vallone Guidotti, formato dal Comitato civico “Salviamo Lama San Giorgio” e da tenaci cittadini, ha raggiunto l’obiettivo di fermare gli scavi per la posa dei condotti fognari che da Casamassima porteranno i liquami nella lama di Rutigliano. Ora si pensa ad un presidio ad oltranza fino a quando qualcuno (comune, regione, provincia, soprintendenza) non fermerà definitivamente gli scavi e il tubo.

Intanto la Procura di Bari ha sequestrato il depuratore di Gioia del Colle e indaga per il reato di disastro ambientale.

Di seguito il link all’articolo pubblicato su Rutiglianonline.

http://www.rutiglianoonline.it/giornale-web/rutiglianoonline/2587-abbiamo-fermato-gli-scavi-domani-ancora-presidio-ad-oltranza.html

FERMATI GLI SCAVI, DOMANI ANCORA PRESIDIO (AD OLTRANZA)ultima modifica: 2013-05-30T23:00:31+02:00da csgm
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento